La calcolosi renale è più frequente nel sesso maschile o femminile?

Gli uomini hanno un'incidenza di calcolosi renale tre volte superiore a quella delle donne. Questa differenza sembra sia dovuta ai maggiori livelli di estrogeni nel sesso femminile in correlazione con la presenza di acido citrico nelle urine. Infatti i citrati sono elementi capaci di inibire la cristallizzazione ,la crescita e l’aggregazione dei sali litogeni che costituiscono il calcolo disciolti nell'urina.

I sali più comunemente usati sono citrato di potassio, citrato di sodio e citrato di potassio-magnesio